Fallo (Ch) batte Hollywood grazie all'attore più maledetto d'America

Michael Madesen detto "Mr.Blonde" ha comprato una casetta in pietra, di soli 45 metri quadrati, dalla signora Ada

Fallo (Ch) batte Hollywood grazie all'attore più maledetto d'America

FALLO (CH) MEGLIO DI HOLLYWOOD. L'attore più maledetto d'America Michael Madsen, celebre per alcune performance nei film di Quentin Tarantino, l'indimenticabile Mr. Blonde in "Le Iene", alla fine si è deciso. Questo pomerggio ha firmato l'acquisto della sua nuova residenza, tre vani e mezzo, soli 45 metri quadri, una dimora ottocentesca, fatta in pietra di proprietà della signora Ada, a Fallo, in provincia di Chieti, solo 155 anime.

Il notaio Sorrentini di Lanciano gli ha chiesto per ben tre volte se volesse trasferire la sua residenza a Fallo. E lui emozionato ha risposto: "Non c'è altro posto al mondo dove vorrei averla". "A Los Angeles - spiega l'attore al TgMax - la gente è cattiva. Si sentono sempre brutte notizie mentre qui si può vivere tranquilli. E' facile fare amicizia".

Madsen era accompagnato da Bruno Rosato, originario della frentania ma titolare di un'agenzia di casting negli Stati Uniti.

Madsen, dunque, diventa ufficialmente abruzzese avendo deciso di trasferirsi con la sua famiglia da Malibu (Hollywood) in quella casetta della provincia teatina.

Il cattivo tra i preferiti del regista Tarantino girerà anche "The Eightful Eight", con i colleghi Tim Roth e Samuel Lee Jackson.

Il Sub

lunedì 27 ottobre 2014, 19:46

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
michael madsen
fallo
attore
tarantino
mr blonde
le iene
abruzzo
casa
notaio sorrentini
Cerca nel sito