Euro si o no? Movimento Federalista Europeo contro Movimento 5 Stelle

Il MFE sulla raccolta firme: «Chi vuole uscire dall'Euro vuole ridurre l'Italia in miseria»

Euro si o no? Movimento Federalista Europeo contro Movimento 5 Stelle

Il Movimento Federalista Europeo attacca il MoVimento 5 Stelle che si è attivato coi banchetti per la raccolta firme che ha lo scopo di ottenere un referendum consultivo sull'uscita dell'Italia dalla moneta unica: «Chi vuole uscire dall'Euro vuole ridurre l'Italia in miseria. E' contro ogni logica affermare e voler far credere che l’Italia riguadagnerebbe la sovranità monetaria uscendo dall’euro e tornando alla lira». Secondo gli attivisti del MFE gli effetti di questa operazione sarebbero devastanti per il Paese. « Non si creerebbero - spiegano - per magia più lavoro, più investimenti, più sviluppo, più benessere sociale semplicemente facendo più debito e stampando carta straccia e che l’Italia, come ogni altro paese dell’eurozona, possa salvarsi da sola ed entrare in una nuova età dell'oro uscendo dall’Europa in un mondo sempre più interdipendente e multipolare. Chi vuole davvero superare la crisi e rilanciare lo sviluppo e l’occupazione deve battersi per consolidare l’unione monetaria in una vera unione federale, controllata democraticamente dai cittadini, e smetterla di spacciare per realistiche le fallimentari ricette nazionaliste del secolo scorso».

Redazione Independent

venerdì 12 dicembre 2014, 18:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
euro
uscita
italia
miseria
rferendum
movimento federalista europeo
Cerca nel sito