Estorsione a ginecologo pescarese, quatto persone arrestate

Due donne e due uomini sono finite agli arresti domiciliari. Avevano minacciato il medico di aver procurato un aborto clandestino

Estorsione a ginecologo pescarese, quatto persone arrestate

TENTATA ESTORSIONE A GINECOLOGO PESCARESE, QUATTRO ARRESTI. Sono accusate di estorsione per aver preteso soldi da un ginecologo di Pescara minacciandolo di divulgare false informazioni circa un presunto aborto clandestino, quattro persone di Termoli (Campobasso), due donne e due uomini, sono finite agli arresti domiciliari.

A eseguire i provvedimenti emessi dall'autorità giudiziaria sono stati i Carabinieri del Nas di Pescara, in collaborazione con le Compagnie di Vasto (Chieti) e Termoli. Le indagini sono state coordinate dalla Procura di Vasto condotta dal magistrato Giampiero Di Florio.

Redazione Independent

sabato 07 novembre 2015, 18:35

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
estorsione
ginecologo pescarese
arresti
aborto
procura di vasto
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!