Due euro per scegliere il futuro incerto dei Democrat

Domenica le primarie per eleggere il segretario: Renzi favorito ma Cuperlo cresce nei sondaggi e nelle sezioni provinciali

Due euro per scegliere il futuro incerto dei Democrat

DOMENICA 8 DICEMBRE SI VOTA PER LE PRIMARIE PD. I politici democrat si dividono sui candidati che si contendono l'ambizioso ruolo di segretario nazionale. Chi sarà il vincitore tra Gianni Cuperlo, Matteo Renzi e Giuseppe Civati? I sondaggi danno favorito il sindaco di Firenze anche se il triestino Cuperlo, laureato al Dams, rappresenta il sogno dei cuori che un tempo battevano a sinistra.

Il futuro del Partito Democratico, infatti, è appeso ad un filo. C'è il rischio fortissimo di una scissione interna se Renzi non dovesse farcela con un margine consistente. La competizione si sta giocando a colpi di dibattiti televisivi ma è nelle retroguradie, nelle sedi provinciali dei Democrat, soprattutto in quelle dalla tessera facile, che si deciderà la partita. Ogni candidato, infatti, è supportato da una lista provinciale.

IL CASO PESCARESE. A Pescara, ad esempio, c'è grande equilibrio nelle liste. A sostegno di Gianni Cuperlo, in lista provinciale Stefano Casciano, Claudia Tatone, Attilio Di Mattia, Silvia Marcelli, Tullio Febo e Mirella Moresco; per Matteo Renzi, Maria Vittoria D’Incecco, Giacomo Cuzzi, Alexandra Coppola, Marco Alessandrini, Luigi Di Marco, Marilena Izzi e Gabriele Starnieri; a sostegno di Giuseppe Civati, Antonio Caroselli, Manuela Rinaldi, Sandro Di Scerni, Michela Solferino, Cristiano Celestino Orlacchio e Silvia Manganelli.

Redazione Independent

venerdì 06 dicembre 2013, 15:42

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
renzi
cuperlo
civati
segretario
pescara
tessera
partito democratico
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano