Droga: domiciliari, la polizia di Pescara arresta due persone

Si tratta di un 63nne e un 47enne. Entrambi sono stati rintracciati in esecuzione di ordinanze emesse dal Tribunale di Sorveglianza de L’Aquila

Droga: domiciliari, la polizia di Pescara arresta due persone

DETENZIONE E SPACCIO, IN DUE AI DOMICILIARI. Nella giornata di ieri la Polizia di Pescara ha rintracciato e arrestato due persone, in esecuzione di ordinanze emesse dal Tribunale di Sorveglianza de L’Aquila, sottoposte alla misura cautelare della detenzione domiciliare.

GLI ARRESTATI. Si tratta di un 63enne originario del teramano ma residente a Pescara, che deve espiare una pena definitiva residua di 10 mesi e 5 giorni per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, e di un 47enne pescarese che deve espiare la pena definitiva residua di 1 anno, 8 mesi e 8 giorni sempre per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Redazione Pescara

giovedì 11 dicembre 2014, 12:34

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
arresti
droga
cronaca
pescara
spaccio
detenzione
Cerca nel sito