Domani Brasile-Germania, una partita al sapore di finale

Secondo i principali siti di scommesse la gara è data alla pari. Tra i verdeoro pesano le assenze di Neymar e del capitano Thiago Silva

Domani Brasile-Germania, una partita al sapore di finale

MONDIALE 2014, DOMANI A BELO HORIZONTE GERMANIA-BRASILE. Quarta semifinale consecutiva e ultimo trionfo in Coppa del Mondo a Italia ’90: questi i numeri della Germania. Die Mannschaft scenderà in campo per conquistarsi la finale e riportare a casa un trofeo che manca da ben 24 anni. Diciotto partecipazioni e tre titoli iridati in bacheca contro le venti presenze e le cinque vittorie del Brasile. La Seleçao non supera i quarti dal 2002 e giocare un Mondiale in casa non consente altra opzione oltre la vittoria. Un obiettivo tutt’altro che facile come confermato dai bookie che danno le stesse probabilità di vittoria per entrambe. Da sottolineare che la Germania era partita con una quota a 5.00 ed ora si scommette a 3.50.

Le due nazionali sono state protagoniste della finale mondiale del 2002 e il Brasile ne è uscito vincente per due reti a zero. A Belo Horizonte la sfida si ripeterà e la Germania di Low vuole vendicare quella di Voeller. Massimo equilibrio in quota: la Seleçao è orfana dell’infortunato Neymar e dello squalificato Thiago Silva. Due assenze pesanti che condizioneranno il risultato di una partita che ha il sapore di una finale anticipata. Il rendimento dei ragazzi di Scolari è stato altalenante e adesso la squadra non può permettersi passi falsi, un obiettivo certo non facile visto la forza e la determinazione del team tedesco.

Con l’assenza di Neymar nelle file dei verdeoro, occhi puntati su Fred e Hulk. Per i due attaccanti questa partita può essere l’occasione per essere ricordati come le due stelle che hanno traghettato il Brasile alla finale del Maracanà. Nonostante le altissime aspettative verso la squadra di casa, secondo i quotisti il primo marcatore a bucare la rete avversaria parlerà tedesco. Klose e Muller offerti a 6.50 se la giocano a pari merito. Muller, “Scarpa d’oro” al Mondiale 2010 con cinque reti, ha già al suo attivo quattro gol e può ancora battere il suo record nonchè superare il capocannoniere James Rodriguez che ne conta sei. Klose con quindici reti totali segnate ai Mondiali è il miglior attaccante a pari merito con Ronaldo. Suo il gol contro il Ghana nella fase a gironi.

Redazione Independent

lunedì 07 luglio 2014, 17:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
germania
brasile
quote
scommesse
ponostici
neymar
thiago silva
Cerca nel sito