Delfino in caduta libera verso la Serie C, Epifani verso l'esonero

Biancazzurri in vantaggio al 24' con Coulibaly ma già al 31' le Rondinelle avevano pareggiato con Torregrossa. Nella ripresa è Caracciolo a spegnere definitivamente le speranze degli abruzzesi

Delfino in caduta libera verso la Serie C, Epifani verso l'esonero

PESCARA KO ANCHE A BRESCIA: 2-1. EPIFANI VERSO L'ESONERO. Ormai siamo nelle mani del presidente Daniele Sebastiani, il principale prototagonista di questa stagione 2017-2018 fino a questo punto drammatica. Col Pescara in caduta libera verso la Serie C toccherà all'azionista di maggioranza della Delfino Pescara 1936 Srl decidere in fretta come sostituire l'esordiente Massimo Epifani che in cinque partite ha raccimolato un solo punto, quattro invece le sconfitte. Ieri a Brescia l'ennesimo ko per 2-1. Ma le colpe, ovviamente, non sono esclusivamente del tecnico pescarese, forse non ancora pronto per la panchina della serie cadetta. Anche la squadra non lo ha certo aiutato come pure chi l'ha allestita non può chiamarsi fuori dalla responsabilità di questo disastro sportivo. Mandare via Zeman è stato un errore evidente: col boemo almeno i punti arrivano; alcuni giocatori rendevano oltre le loro effettive possibilità. Adesso  siamo ad un passo dal baratro e serve una magia. Tocca a Sebastiani immaginarla e renderla possibiltà, non certo ai tifosi e nemmeno i giornalisti che vengono sempre chiamati in causa per depistare la ricerca della verità.

TABELLINO BRESCIA  PESCARA 2-1

BRESCIA (4-4-2): Minelli, Longhi (dal 18' st Curcio), Somma, Gastaldello, Coppolaro, Martinelli, Ndoj (dal 6' st Spalek), Bisoli, Tonali, Torregrossa (dal 39' st Rivas), Caracciolo. A disposizione: Pelagotti, Lancini, Furlan, Meccariello, Cancellotti. All.: Roberto Boscaglia.

PESCARA (3-5-2): Fiorillo, Gravillon (dal 24' st Carraro), Coda, Perrotta, Balzano, Brugman, Coulibaly, Valzania (dal 37' st Baez), Crescenzi, Mancuso, Bunino (dal 24' st Cocco). A disposizione: Savelloni, Bovo, Yamga, Elizalde, Pettinari, Fiamozzi, Machin, Cappelluzzo. All.: Massimo Epifani.

Reti: al 24' pt Coulibaly, al 31' st Torregrossa, al 68' Caracciolo

Ammonizioni: Brugman, Bisoli, Valzania, Ndoj, Martinelli

Romanzo

venerdì 30 marzo 2018, 01:37

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
serie c
brescia
epifani
esonero
ultime notizie
Cerca nel sito