Dal 12 al 14 giugno Ironman 70.3 Italy a Pescara

Anche quest'anno, per la quinta volta, il capoluogo adriatico ospiterà la gara internazionale di triathlon, che nel 2014 ha visto la partecipazione di 2086 atleti

Dal 12 al 14 giugno Ironman 70.3 Italy a Pescara

IRONMAN FA CINQUE. Ironman 70.3 Italy ancora a Pescara. Anche quest'anno, per la quinta volta, il capoluogo adriatico ospitera' la gara internazionale di triathlon, che nel 2014 ha visto la partecipazione di 2086 atleti (53 le nazioni rappresentate), con 6.000 accompagnatori circa al seguito, registrando la presenza di 50mila spettatori e ben 25mila pernottamenti sul territorio.

Dati, questi, snocciolati stamani a Pescara nel corso della presentazione ufficiale dell'evento, in programma dal 12 al 14 giugno, alla presenza dei vertici di Comune e Provincia di Pescara e della Regione Abruzzo che ha fatto di Ironman una "tappa dell'Expo della Regione Abruzzo", come ha notare Camillo D'Alessandro.

LE ISCRIZIONI. "Per il 2015 le iscrizioni sono partite un po' in ritardo, ma c'e' motivo di credere che andra' tutto per il meglio e che saranno superati i numeri dell'anno scorso, considerato l'andamento registrato fino a oggi", ha spiegato Michele Russo, nella sua nuova qualifica di ambasciatore dell'evento. L'obiettivo del 2015, ha aggiunto, Uwe Weigert, race director, "è un maggiore livello di soddisfazione degli atleti: l'anno scorso si e' attestato al 90%, a causa delle condizioni meteo proibitive".

I CAMBIAMENTI. Sono stati messi a punto dei cambiamenti per la gara del 2015, per consentire alla citta' di muoversi meglio e raggiungere la spiaggia, e sono state modificate la zona cambio e una parte del percorso della corsa. Resta uguale il circuito delle bici, definito "il piu' bello dei circuiti del 70.3 per le colline da ammirare", anche se ci sono ancora delle strade da sistemare. Da sottolineare che i 50 migliori andranno ai campionati mondiali in Australia, ad agosto.

PESCARA CI CREDE. Anche per il 2015 Pescara punta molto su questo evento che "non e' solo un appuntamento sportivo ma un'occasione turistica e di marketing territoriale - ha osservato Russo - ed e' importante che ci siamo delle aziende come De Cecco e Humangest che credono in questa gara", cosi' come e' importante che "siano cresciuti l'attenzione e l'interesse in città". Per il 25 e 26 aprile e' stato annunciato un weekend di training, anche per chi vuole avvicinarsi alle discipline del triathlon, mentre per il giorno della gara, il 14 giugno, e' stato messo in evidenza che l'asse attrezzato rimarra' chiuso per 6 ore.

Redazione Sport

venerdì 20 febbraio 2015, 16:41

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sport
triathlon
pescara
eventi
ironman
michelerusso
Cerca nel sito