Cura per detenuti psichiatrici

A Ripa Teatina la nuova struttura della Asl che anticipa la riforma degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari

Cura per detenuti psichiatrici

RIPA TEATINA. NUOVA STRUTTURA PER I DETENUTI PSICHIATRICI. E' stata rinviata a giovedì 14 marzo 2013 alle ore 11.00 la conferenza stampa per la presentazione della nuova struttura per la cura dei detenuti psichiatrici. L'appuntamento è nella sala riunioni Direzione Generale - VII livello Ospedale "SS. Annunziata" - Chieti. Parteciperanno: Francesco Zavattaro, Direttore Generale Asl Lanciano Vasto Chieti, Ignazio Rucci, Sindaco di Ripa Teatina, Luigi De Fanis, Assessore regionale alla Prevenzione collettiva

CHIETI ANTICIPA I TEMPI. La legge del N.211 del 17 febbraio 2012 recante "interventi urgenti per il contrasto della tensione detentiva determinata dal sovraffollamento delle carceri" sanciva l'inevitabile chiusura, con termine perentorio entro il prossimo 1 marzo 2013, dei cosiddetti Opg: cioè gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari. Ma ecco che si scopre che i soldi stanziati per rinconvertire quelle strutture ed avviare un effettivo recuperpo sanitario, oltre che giudiziario, delle persone recluse in quelle strutture horror non ci sono. E che, dunque, i tempio per applicare quel dispostivo verranno prorogati di almeno un semestre o finchè non verranno trovati i fondi, circa 155 milioni di euro.

Redazione Independent

martedì 12 marzo 2013, 11:42

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
manicomi
detenuti
psichiatrici
ripa teatina
ospedale
Cerca nel sito