Confiscati i beni degli Spinelli

Leggenda Metropolitana - Operazione di Gdf e Polizia. Allo Stato gli immobili ed autovetture della nota famiglia rom

Confiscati i beni degli Spinelli

"LEGGENDA METROPOLITANA"- Le Fiamme Gialle e la Questura di Pescara hanno presentato, in una conferenza stampa congiunta, il bilancio di una nuova operazione di sequestro e confisca di beni mobili ed immobili per un valore di circa 3 milioni di Euro, eseguiti nella mattinata odierna, nei confronti di una famiglia rom, appartenente al clan Spinelli.

DEPOSITI, IMMOBILI E AUTO DI LUSSO - C'è un pò di tutto nel provvedimento di sequestro disposto dal Tribunale di Pescara: immobili, auto di lusso e depositi bancari consistenti. Le case, intestate a membri minorenne del clan Spinelli, hanno un valore di mercato di circa 500mila euro e si trovano in via Fonte Romana e strada Colle Marino. Il tribunale ha, altresì, disposto la confisca dei conti correnti e dei depositi bancari, per un valore di 2,5 milioni di euro, sottoposti a provvedimento giudiziario già nell'operazione del 8 novembre scorso.

LE INDAGINI: NON HANNO MAI LAVORATO - Nessuno dei soggeti colpiti dai provvedimenti risulta aver mai svolto alcuna attività lavotativa o prodotto dichiarazione dei redditi. «E' scattata la presunzione - ha spiegato il comandante della Gdf di Pescara - che l'ingente patrimonio in loro possesso non può che essere il frutto delle molteplici attività illecite compiute nel corso degli anni». E' questa, dunque, la strada per sconfiggere la criminalità in Abruzzo? A nostro modestissimo avviso la lotta contro i patrimoni illecitamente accumulati è la soluzione, purchè questi, poi, vengano utilizzati nell'interesse pubblico e di tutti. Anche dei rom che non delinquono...

Redazione Independent

giovedì 17 maggio 2012, 11:40

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
finanza
operazione
confisca
immobili
spinelli
strada colle marino
via fonte romana
umberto
clan
mobili
3 milioni
pescara
sequestro
fiamme gialle
questura
Cerca nel sito