Coca nell'auto dei fratelli "stupefacenti"

Lanciano. Denunciati due ventenni albanesi per possesso di droga. Sono facce note alle Forze dell'Ordine

Coca nell'auto dei fratelli "stupefacenti"

LANCIANO. QUATTRO GRAMMI DI COCAINA IN MACCHINA. Quattro grammi di cocaina sono stati sequestrati, sabato notte, dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile a due fratelli albanesi di 20 e 24 anni. I militari li hanno fermati per un controllo mentre transitavano nel centro abitato di Lanciano a bordo di una Toyota Celica. I due, entrambi noti alle Forze dell’Ordine, sono stati trovati in possesso di alcune dosi di cocaina, per un peso complessivo di quattro grammi, che nascondevano nelle tasche delle loro giacche. La successiva perquisizione domiciliare ha poi permesso di recuperare, nascosto nel sottotetto della loro abitazione, un bilancino di precisione, del materiale per il confezionamento in dosi dello stupefacente e due grammi di marijuana. Per i due fratelli albanesi è scattata quindi una denuncia in stato di libertà con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Redazione Independent

lunedì 27 maggio 2013, 16:58

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cocaina
lanciano
carabinieri
fratelli
notizie
cronanca
Cerca nel sito