Chiude in casa la moglie che vuole lasciarlo e la violenta due volte, arrestato

Finisce in carcere a Teramo con l'accusa di violenza sessuale un 40enne albanese. Il Pm: si stavano separando

Chiude in casa la moglie che vuole lasciarlo e la violenta due volte, arrestato

ORRORE A TERAMO: CHIUDE IN CASA LA MOGLIE CH EVUOLE LASCIARLO E LA VIOLENTA DUE VOLTE. E' stato arrestato dai carabinieri su ordinanza di custodia cautelare in carcere per stalking, violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia e sequestro di persona. Si tratta di un romeno di 40 anni accusato di avere vessato la moglie dalla quale si stava separando, una connazionale con cui viveva a Teramo, fino a rinchiuderla dentro casa e a usarle violenza per due volte. La vicenda è finita sul tavolo del sostituto procuratore Greta Aloisi dopo la denuncia della donna.

Redazione Independent

martedì 04 agosto 2015, 19:04

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
violenza sessuale
albanese
carcere
moglie
notizie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano