Chieti,oggi è il giorno del silenzio elettorale: ma domani si vota

La legge prevede il giorno di riflessione prima dell'apertura dei seggi. L'eventuale ballottaggio il 14 giugno

Chieti,oggi è il giorno del silenzio elettorale: ma domani si vota

CHIETI: OGGI E' IL GIORNO DEL SILENZIO ELETTORALE. A Chieti oggi è il giorno della riflessione prima dell'apertura dei seggi prevista domani mattina (ore 8-23) per consentire ai cittadini della terza città d'Abruzzo di esprimere la propria preferenza nei 57 seggi allestiti in merito al rinnovo delle cariche amministrative al Palazzo d'Achille.

Dunque stop a tutte le manifestazione della campagna elettorale per gli otto candidati sindaci - l’uscente Umberto Di Primio (centrodestra),  Luigi Febo (centrosinistra), Bruno Di Paolo (Giustizia Sociale), Enrico Raimondi (L'Altra Chieti), Roberto Di Monte (Rinnoviamo Chieti), Donato Marcotullio (Ideabruzzo), Ottavio Argenio (M5S) - e per i circa 630 aspirani consiglieri inseriti nelle liste di partito e collegate. 

Eventuali ballottaggi, sempre che nessun candidato riesca ad ottenere al primo turno il 51% delle preferenze, si terranno domenica 14 giugno.

Redazione Independent

sabato 30 maggio 2015, 12:08

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
umberto di primio
luigi febo
bruno di paolo
giustizia sociale
enrico raimondi
l\'altra chieti
roberto di monte
rinnoviamo chieti
donato marcotullio
ideabruzzo
luigi febocentrosinistra
bruno di paolo giustizia sociale
ottavio argenio m5s
Cerca nel sito