Castaldi (M5S) chiama Renzi: "Sciogli il Consiglio regionale"

Il senatore del MoVimento 5 Stelle interviene sulle richieste della Corte dei Conti circa l'ipotesi di scioglimento per gravi inadempienze

Castaldi (M5S) chiama Renzi: "Sciogli il Consiglio regionale"

GRILLINI SCATENATI: "RENZI SCIOGLI IL CONSIGLIO REGIONALE". Il senatore Gianluca Castaldi, durante un intervento in Senato, ha chiesto al Premier Matteo Renzi di venire in Parlamento per riferire sulla grave situazione denunciata dalla Corte dei Conti che ha chiesto al Capo del Governo di valutare l'ipotesi di scioglimento del Consiglio regionale.

"Questi sono, consiglieri e presidenti di regione, quelli che con la vostra riforma verrebbero qui al Senato. Quindi io non vorrei che il prosssimo presidente del Senato per stare in sicurezza qui dentro debba venire qui a presidere con un giubbino antiproiettile. Perchè siamo in questa situazione. Le Regioni sono in mano a queste persone ed è opportuno che il presidente vanga a riferire sulla grave situazione che c'è in Abruzzo".  

 

Sull'hompage di AbruzzoIndependent.it è possibile votare per il sondaggio Secondo te Renzi deve sciogliere il Consiglio regionale?.

Redazione Independent

giovedì 23 luglio 2015, 13:53

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
gianluca castaldi
renzi
corte dei conti
gravi inadempienze
consiglio regionale
scioglimento
Cerca nel sito