Cadavere tra gli scogli

Montesilvano. Rinvenuto il corpo di un uomo di colore in avanzato stato di decomposizione. Ora è all'obitorio

Cadavere tra gli scogli

MONTESILVANO. RITROVATO CADAVERE TRA GLI SCOGLI. Ieri sera, verso le 19e30, è stato trovato il cadavere di un uomo di colore tra gli scogli  a Montesilvano. La macabra scoperta è stata effettuata da un pescatore che, in navigazione all'altezza del tratto di mare delimitato dallo stabilimento balneare Bagni Bruno, ha notato qualcosa di strano.

CAPITANERIA E CARABINIERI. Immediatamente sono giunti sul posto la Capitaneria di Porto, con l'ausiolio di un mezzo dei Vigili del fuoco che i Carabinieri, coordinati dal capitano Enzo Marinelli. La motovedetta SAR CP 882 ha provveduto a recuperare il cadavere dell'uomo per trasportarlo all'obitorio dell'ospedale civile di Pescara per gli accertamenti di rito.

IPOTESI. Non si esclude che si tratti di un uomo di colore notato, domenica scorsa, proprio mentre entrava in acqua dopo aver lasciato la bicicletta e uno zaino, poi trovati dai militari dell'Arma insieme a un biglietto scritto in inglese con frasi dal contenuto religioso. 

Redazione Independent

domenica 14 ottobre 2012, 09:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
montesilvano
cadavere
uomo
colore
bagni
bruno
notizie
vigili del fuoco
carabinieri
capitaneria di porto
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?