Bus a fuoco su un viadotto dell'A24, tutti salvi

Paura sull'autostrada: il veicolo è stato distrutto dalle fiamme che si sono sprigionate dal vano motore. L'episodio è avvenuto nel territorio di Colledara

Bus a fuoco su un viadotto dell'A24, tutti salvi

SCATTA L'ALLARME SULL'A24. Un autobus con a bordo 38 persone, in viaggio verso Roma dopo una vacanza a Bellaria-Igea Marina (Rimini), è stato distrutto da un incendio, sviluppatosi dal vano motore, sull'autostrada A24 Teramo-Roma, lungo un viadotto a circa 2 km dall'uscita Colledara-San Gabriele, poco prima del traforo del Gran Sasso. Salvi tutti gli occupanti. Il conducente ha notato il calo della potenza del motore e subito dopo lingue di fuoco fuoriuscire dal vano motore posteriore.   

L'AUTISTA TENTA DI SPEGNERE IL ROGO. L'autista, mentre i passeggeri abbandonavano il mezzo, ha tentato invano di spegnere le fiamme con l'estintore di bordo. Sul posto gli addetti antincendio del pronto intervento Gsa di Strada dei Parchi, poi le squadre dei vigili del fuoco di Teramo. I passeggeri sono stati messi in sicurezza dalla Polizia Stradale e trasferiti, su un altro bus di passaggio, in un'area di servizio dove sono stati assistiti e rifocillati da personale del 118, in attesa di un mezzo sostitutivo. Solo un'anziana ha avuto un leggero malore dovuto al panico.

Gli Indipendenti

domenica 11 settembre 2016, 12:25

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
incendi
cronaca
teramo
autostrada
roghi
autobus
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!