Bomba esplode davanti ad un bar di Fossacesia. Coisp: "Fatto gravissimo"

L' ordigno e' esplosa attorno alle 10.40 e la deflagrazione e' stata udita per diversi chilometri. Sconvolta la popolazione

Bomba esplode davanti ad un bar di Fossacesia. Coisp: "Fatto gravissimo"

BOMBA ESPLODE A FOSSACESIA. COSA STA ACCADENDO? La popolazione e' sconvolta per quello che e' accaduto, la scorsa notte, al bar tabacchi Amaranto a Villa Scorciosa frazione del Comune di Fossacesia. La bomba è esplosa intorno alle 10.40 ha  ha danneggiato l'ingresso del locale e rotto i vetri di un abitazione prospiciente che è disabitata. Ma soprattutto ha attivato le indagini della Polizia di Lanciano che ora sono sulle tracce dei responsabili di questo fatto gravissimo. I proprietari hanno riferito agli investigatori di non aver ricevuto alcuna minaccia. Cosa sta succedendo?

IL SINDACATO DI POLIZIA INTERVIENE SUI FATTI. "La notizia è di quelle che fanno scalpore per una località “apparentemente “ tranquilla. Sono segnali della permeabilità in questo territorio di una certa delinquenza, presumibilmente importata da regioni confinanti, che sta cercando di affermarsi utilizzando atti di intimidazione che sembrano avere tutte le caratteristiche dei metodi mafiosi". Questa la nota del Coordinamento per l'Indipendenza sindacale delle Forze di Polizia (COISP). "La risposta della Polizia di Stato, di cui il Questore Borzacchiello - prosegue - in ambito teatino è la massima espressione, ha dato subito risposte di efficienza sul territorio, nonostante le deficienze in termine numerico di uomini e mezzi, uomini e donne delle forze dell’ordine a cui va il nostro plauso per l’impegno profuso. Questa O.S., in tempi non sospetti, aveva già lanciato un grido di allarme sulla in-sicurezza del territorio, grido rimasto inascoltato. Le ultime assegnazioni di personale hanno visto la Questura di Chieti estromessa dall’arrivo di nuove leve, ma la sicurezza richiede uno sforzo collettivo, dove la politica deve fare la sua parte con investimenti sul territorio. Non si può più rimanere alla finestra ma c’è bisogno di azione "

Redazione Independent

giovedì 28 febbraio 2019, 00:09

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ordigno
bomba
fossacesia
bar tabacchi
villa scorciosa
coisp
notizie
Cerca nel sito