Chieti: "Basta crolli nelle scuole", blitz degli studenti in Provincia

Affisso questa mattina uno striscione. Blocco Studentesco: "Gesto simbolico per lanciare un segnale forte contro il degrado"

Chieti: "Basta crolli nelle scuole", blitz degli studenti in Provincia

IL BLITZ. Breve occupazione dell'aula consiliare della Provincia di Chieti, stamani, da parte di un gruppo di studenti appartenenti all'associazione studentesca legata al movimento CasaPound Italia.

Dalla finestra è stato fatto sventolare il Tricolore insieme a uno striscione (foto) con su scritto 'Basta crolli nelle scuole'.

"Abbiamo compiuto questo gesto simbolico – fa sapere con una nota il Blocco Studentesco Chieti – per lanciare un forte segnale contro il degrado in cui gli edifici scolastici versano in provincia".

Il corriere teatino

venerdì 17 aprile 2015, 18:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
blitz
crolli
scuola
cronaca
iniziative
proteste
chieti
Cerca nel sito