Massacro di Lanciano: catturato anche il quarto bandito. Tradito da un orologio

Il ragazzo, un romeno, e' stato arrestato dagli uomini dello Sco e della squadra mobile

Massacro di Lanciano: catturato anche il quarto bandito. Tradito da un orologio

MASSACRO DI LANCIANO: CATTURATO ANCHE IL QUARTO BANDITO. TRADITO DA UN OROLOGIO. E' stato catturato dalla Polizia anche il quarto bandito, fuggitivo, appartenente alla banda che ha aggredito e massacrato di botte nella loro villa a Lanciano i coniugi Martelli. Si tratta di A.B.C., 26enne romeno come il resto della gang, già ricercato in passato per scontare la condanna di un reato commesso quando era minorenne. Da quanto si è appreso il giovane è stato tradito dal tentativo di vendere uno degli orologi che aveva rubato domenica notte nel tremendo e ultraviolento blitz ladresco. Cercava denaro per proseguire la sua vita da fuggiasco ma gli è andata molto male. Adesso dovrà rispondere di accuse gravissime insieme ai tre complici catturati ieri mattina.

L'uomo, anche lui romeno, e' stato arrestato dagli uomini dello Sco e della squadra mobile a Caserta.

Redazione Independent

giovedì 27 settembre 2018, 19:32

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
caserta
rapina
villa
bandito
romeno
lanciano
arrestato
polizia
Cerca nel sito