Anziana aggredita e rapinata in ospedale con le costole fratturate

La ladra era fuggita da un campo rom di Roma dove era ai domiciliari. Identificata anche l'altra complice

Anziana aggredita e rapinata in ospedale con le costole fratturate

TAGLIACOZZO: ANZIANA AGGREDITA E RAPINATA FINISCE IN OSPEDALE. Un'anziana è stata aggredita e rapinata, questa mattina, a Tagliacozzo da due nomadi. La donna era tornata dalla spesa quando, una volta entrata in casa,ha trovato due donne che l'hanno costretta con la violenza a consegnare gioielli e poi sono fuggite.

Alcuni passanti, che si erano accorti che qualcosa non andava, hanno chiamato polizia e carabinieri.

Soccorsa in stato di shock è stata accompagnata in ospedale dove i medici le hanno riscontrato la frattura di due costole.

Una delle ladre è stata arrestata: è una nomade, dedite a furti in abitazione, era ai domiciliari presso un campo rom a Roma. Era evasa per rubare a Tagliacozzo. I militari sono sulle tracce dell'altra complice che è stata identificata.

Redazione Independent
   

mercoledì 10 dicembre 2014, 20:27

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
tagliacozzo
notizie
anziana
aggredita
nomade
Cerca nel sito