Altra scossa di terremoto magnitudo 4.2 a Rieti. Paura anche nell'Aquilano e Teramano

L'epicentro nelle zone già colpite dal terremoto lo scorso 30 ottobre. La profondità 10 chilometri

Altra scossa di terremoto magnitudo 4.2 a Rieti. Paura anche nell'Aquilano e Teramano

ALTRA SCOSSA DI TERREMOTO MAGNITUDO 4.2 AVVERTITA ANCHE IN ABRUZZO. Una nuova scossa di terremoto di magnitudo ML 4.2 è stata avvertita alle ore 14:43:33 nella provincia/zona Rieti, già duramente colpite dal terribile sisma dello scorso 30 ottobre. I sismografi dell' INGV-Roma hanno registrato l'epicentro tra Norcia, Cascia e Amatrice ad una profondità di 10 km.

Il terremoto è stato avvertito anche sulla costa mentre cresce la paura nel Teramano e nell'Aquilano dove molti edifici sono inagibili e molti concittadini sono sfollati. Speriamo che si tratti solamente di scosse di assestamento e non di altro.

Redazione Independent

sabato 12 novembre 2016, 16:18

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
scossa terremoto
abruzzo
magnitudo
centro italia
paura
Cerca nel sito

Identity