Alpinista di Sulmona tenta la scalata del Cho Oyu

Italo Fasciani, veterinario, partirà da Fiumicino il 30 agosto per attaccare gli 8.000 metri

Alpinista di Sulmona tenta la scalata del Cho Oyu

FORZA, ITALO! Partirà da Fiumicino il prossimo 30 agosto alla volta di Katmandu. Lui si chiama Italo Fasciani ed è un veterinario sulmonese che tenterà la scalata del Cho Oyu, vetta da 8,201 metri.

E PER LUI E' LA PRIMA VOLTA. Fasciani è istruttore di alpinismo e di sci alpinismo del Cai e ha all'attivo numerose ascensioni di notevole difficoltà. E' però la prima volta che affronta un ottomila: salirà il Cho Oyu dal versante tibetano e i tempi della spedizione, compresa la fase di acclimatazione in quota, sono previsti in 40 giorni. In bocca al lupo, Italo!

Redazione Independent

lunedì 25 agosto 2014, 02:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
alpinisti
sulmona
cronaca
imprese
veterinari
Cerca nel sito