Al via il dragaggio

Dragaggio fiume Pescara. La ditta Sidra si prepara allo spostamento di 200mila metri cubi di sedimenti. Fine lavori ad aprile

Al via il dragaggio

DRAGAGGIO. AL VIA LO SPOSTAMENTO DI 200MILA METRI CUBI DI SEDIMENTI. Il presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa ha incontrato questa mattina alcuni armatori e pescatori, sul molo nord del porto cittadino, per assistere all'inizio dei lavori, da parte della ditta Sidra, finalizzati a ripristinare la navigabilità della darsena commerciale. Testa ha raccolto il grido di allarme degli operatori che sollecitano l'intervento di dragaggio vero e proprio che consenta ai pescherecci di tornare in mare. Testa si è messo in contatto sia con la Regione, che si sta occupando del rilascio delle autorizzazioni, che con la ditta Sidra, per capire come intende procedere. Il presidente della Provincia si è impegnato a convocare una riunione nei prossimi giorni per fare il punto della situazione e conoscere il cronoprogramma del dragaggio mentre armatori e pescatori non escludono nuove iniziative di protesta, temendo ulteriori ritardi.  L'intervento di dragaggio (per 200mila metri cubi) è stato promosso dal Provveditorato interregionale alle opere pubbliche. 

 

twitter@subdirettore

lunedì 25 febbraio 2013, 12:54

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
dragaggio
fiume
pescara
sedimenti
lavori
Cerca nel sito