Al "lavoro" con la maschera dei Power Ranger: arrestato

Un giovane teatino viene sorpreso in villa dal proprietario. Vana la fuga dentro un'altra abitazione in via Cerrano: ora è in carcere

Al "lavoro" con la maschera dei Power Ranger: arrestato

ARRESTATO LADRO CON LA MASCHERA DEI POWER RANGER. Un uomo della prvincia di Chieti, classe 1981, è stato arrestato ieri sera dagi agenti della Squadra Mobile di Pescara per il reato di tentato furto in abitazione.

Il giovane si trovava all'interno di una proprietà privata in via Cerrano a Pescara. Qualcuno aveva notato il suo fare sospetto così ha chiamato la polizia che lo ha rintracciato immediatamente: si era appena introdotto in una villetta. Vistosi scoperto era fuggito per nascondersi in un'altra villa nei dintorni ma è stato bloccato dalla Volante.

Aveva con sè un martello di carpenteria, una maschera in plastica raffigurante il volto di un “Power Rangers” e un asciugamano da viso.

Dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso la locale Casa Circondariale in attesa del rito per direttissima previsto in data odierna.

Redazione Independent

mercoledì 11 giugno 2014, 12:42

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ladro
pescara
power ranger
maschera
furto
Cerca nel sito

Identity