Agenda pubblica per legge? La proposta di AI piace al Faraone

L'idea di disciplinare e rendere pubblica l'agenda di sindaci e assessori viaggia nella direzione della trasparenza. Partecipa al sondaggio sulla nostra homepage

Agenda pubblica per legge? La proposta di AI piace al Faraone

PARTECIPA AL SONDAGGIO DI ABRUZZO INDEPENDENT. L'idea di rendere pubblica per legge l'agenda di sindaci ed assessori dei Comuni abruzzesi, comprese quelle dei presidenti e consiglieri di amminitrazione delle società a partecipazione pubblica (Arpa, Saga, Gtm, etc) piace al governatore della Regione Abruzzo. Luciano D'Alfonso, infatti, è stato il primo a rendere noti i suoi appuntamenti istituzionali per consentire, nei limiti del possibile, di partecipare a distanza alla vita pubblica dei nostri amministratori.

Adesso noi che scriviamo proponiamo che venga disciplinata per legge per rispondere ad un bisogno di trasparenza e aiutare il cittadino a fugare ogni dubbio circa l'effettivo valore (o meno) dello stipendiato pubblico, parlamentari compresi.

Voi siete d'accordo?

Redazione Independent

mercoledì 25 febbraio 2015, 16:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
agenda pubblica
luciano d\'alfonso
sindaci
assessori
abruzzo
trasparenza
Cerca nel sito

Identity