Affonda mercato immobiliare

Nel terzo trimestre 2012 mutui giù: - 40%. Tensione nel settore bancario: a rischio migliaia di posti di lavoro

Affonda mercato immobiliare

AFFONDA MERCATO CASA. MUTUI -39,5%. Crolla il mercato immobiliare nel terzo trimestre 2012. Le compravendite di case e immobili hanno registrato una perdita del 23,1% rispetto allo stesso periodo del 2011, attestandosi a 134.984. Anche il settore dei mutui ( ipoteche immobiliari, finanziamenti ed obbligazioni verso e soggetti diversi da banche) è in forte sofferenza avendo fatto registrare nei primi nove mesi del 2012 una contrazione del 39,5%. A condizionare le scelte di investimento l'incertezza sul futuro dell'economia del paesse ma anche l'elevata pressione fiscale (Leggasi Imu).

SOFFRE IL SETTORE BANCARIO. A risentire della crisi del mercato immobiliare anche il settore bancario nel quale c'è il rischio di un esubero di posti di lavoro e chiusura di numerosi sportelli, in diverse realtà italiane, aggravata dalla recessione economica.

Redazione Independent

lunedì 15 aprile 2013, 15:16

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
mercato
immobiliare
crisi
notizie
mutui
casa
Cerca nel sito