Addio Ospedale Militare

Il 1^ ottobre chiuderà ufficialmente il dipartimento di medicina legale di Chieti. Di Primio apre alla cultura ed ai privati

Addio Ospedale Militare

OSPEDALE MILITARE: CHIUSURA A FINE SETTEMBRE. Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio ha avuto un incontro con il colonnello Pasquale Rinaldi, comandante del Dipartimento Militare di Medicina Legale di Chieti, per una disamina delle problematiche inerenti l’imminente chiusura della struttura militare. «Il colonnello Rinaldi - ha spiegato il Sindaco – questa mattina mi ha comunicato ufficialmente che lo Stato Maggiore dell’Esercito, attraverso un provvedimento, ha disposto la chiusura anticipata di tutte le sedi dei comandi di Medicina Legale già inseriti nell’elenco delle sedi da dismettere. Fra queste sedi, come risaputo, vi è anche quella di Chieti che avrebbe dovuto chiudere nel mese di settembre del 2013». Le competenze sanitarie e la trattazione delle pratiche medico legali delle regioni Marche ed Abruzzo, da venerdì 19 aprile, faranno capo al Dipartimento Militare di Medicina Legale di Roma, l’Emilia Romagna avrà come sede di riferimento Padova mentre tutto il Molise la sede di Bari.

DI PRIMIO APRE AI PRIVATI. Dal prossimo ottobre 2013 l’ospedale militare di Chieti verrà definitivamente riconsegnato all’Esercito e l’Amministrazione Comunale di Chieti che «farà senz’altro richiesta per avere la struttura immaginando per essa una nuova funzione di respiro culturale ovvero come sede di uffici comunali o di altri enti. Nell’ottica di una futura gestione della struttura - ha concluso il Sindaco - non disdegnerei il contributo di privati».

Redazione Independent

mercoledì 17 aprile 2013, 16:27

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ospedale
militare
chieti
medicina
legale
notizie
di primio
Cerca nel sito