Accoltellamento in via Puccini. Aggredito il gestore di un bar

La polizia scientifica è nel locale per isolare le tracce. Il ferito è ricoverato in gravissime condizioni

Accoltellamento in via Puccini. Aggredito il gestore di un bar

AGGREDITO PASTICCERE IN VIA PUCCINI. FERMATO UN VICINO. Il proprietario di una nota pasticceria in via Puccini ha Pescara è stato aggredito questa mattina, poco dopo le otto, dentro il locale. Sul posto c'è la polizia scientifica di Pescara per i rilievi del caso. L'uomo è stato trasportato in ospedale in gravissime condizioni. Fermato anche l'autore dei fendenti, pare due: si tratterebbe di un vicino con problemi psichici che in passato aveva già minacciato di morte i titolari della nota pasticceria. 

Qualche anno fa, proprio in quella zona, precisamente in via Leopardi, venne trovado cadavere Nicola Bucco, il cui assassino non è stato ancora individuato.

 

Redazione Independent

mercoledì 06 maggio 2015, 08:48

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
accoltellamento
via puccini
pescara
gestore
polizia
notizie
Cerca nel sito