Accoltella 23enne in piazza

Arrestato coetaneo per tentato omicidio, resistenza e porto abusivo d'arma. Vittima colpita allo stomaco per uno sguardo

Accoltella 23enne in piazza

LORETO APRUITINO. GIOVANE ACCUSATO DI TENTATO OMICIDIO. E' successo la scorsa notte intorno all'una nella piazza di Loreto Aprutino. Complice l'alcool ed un'aggressività immotivata un ragazzo di 23 anni di Loreto Aprutino, Paolo Antico, armato di un coltello di 23 centimetri, ha aggredito un coetaneo per uno sguardo di troppo sferrandogli un colpo allo stomaco. La vittima ha poi trovato rifugio dentro un negozio mentre il protagonista dell'aggressione tentava di entrare nel locale. Poco dopo sono intervenuti i carabinieri ed il giovane, che nel frattempo si era dato alla fuga, è stato intercettato ed arrestato con l'accusa di tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di arma bianca. Il ferito è stato trasportato ospedale per la suturazione della ferita: ne avrà per 10 giorni.

 

Redazione Independent 

lunedì 10 giugno 2013, 08:55

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
loreto
accoltella
arrestato
notizie
piazza
Cerca nel sito