Le case del clan

Maxi operazione della Guardia di Finanza di pescara, in collaborazione col comando dei Carabinieri di Montesilvano, e che ha portato al sequesto di quattro immobili (anche una villa con mosaici), auto, moto e conti correnti (per oltre 200mila euro) intestati e riconducibili a famiglie rom del pescarese.

lunedì 19 novembre 2012, 13:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Cerca nel sito
Questa galleria

Le case della malavita