L'indimenticabile riscaldamento di Maradona all'Olympiastadion

Mercoledì  2 novembre il lanciatissimo Napoli di De Laurentis e Mazzarri sfiderà la corazzata Bayern Monaco nella sua tana all’Allianz Arena. Dopo il pareggio casalingo strappato martedì scorso, la partita rappresenta uno splendido proscenio per il “trio delle meraviglie”  Cavani-Lavezzi-Hamsik, che avranno l’occasione di confermare la loro dimensione di “top players” in una vetrina particolarmente luccicante come quella rappresentata dalla Champions League. Anche ventidue anni fa il Napoli andò a giocare in trasferta a Monaco di Baviera per affrontare il Bayern;  in quel caso si trattava della semifinale di ritorno della Coppa Uefa edizione 88-89 ed i partenopei avevano vinto il match d’andata al San Paolo col punteggio di 2-0, trascinati dagli eroi di allora Maradona- Careca-Carnevale.                                                                                         

Il condottiero Maradona, durante il riscaldamento prepartita,  si presentava spavaldo ai 70mila che gremivano gli spalti di un ribollente Olympiastadion, improvvisando, con le scarpette ancora slacciate, un’indimenticabile esibizione da vero “freestyler” sulle note di “Life is Life “ degli Opus, sparato a tutto volume dagli altoparlanti dello stadio. Per la cronaca durante la partita il mitico Diego fece due assist per la doppietta di Careca ed il Napoli pareggiò 2-2, arrivando, per la prima volta nella sua storia, alla finale di una Coppa europea (poi vinta contro lo Stoccarda di Klinsmann e Katanec).

                                                                                                            Gianfranco De Fanis

venerdì 21 ottobre 2011, 14:16

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

I vostri commenti

Fabio

E' incredibile quanto sia assurdo poter pensare anche solo per un attimo che Maradona possa erroneamente far sfiorare la palla al suolo !!! il tutto con le scarpette slacciate :D

domenica 30 ottobre 2011, 12:53

Cerca nel sito
Questa galleria

L'indimenticabile riscaldamento di Maradona all'Olympiastadion