L'ABRUZZESE PANNELLA SPUTATO E CACCIATO DAL CORTEO

Un giovane manifestante si avvicina a Marco Pannella e con estrema educazione lo ridicolizza davanti a tutti gli indignados. L'accusa è quella di aver cotato la fiducia al Governo Berlusconi in cambio di soldi, potrone e potere. Nel video si vede l'abruzzese Marco pannella in palese difficoltà davanti alle accuse sempre più vibranti dei manifestanti. Uno di questi arriva addirittura a sputargli addosso. E' un momento anche comico della giornata del 15/11/2011

martedì 18 ottobre 2011, 17:21

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Cerca nel sito
Questa galleria

PANNELLA SPUTATO E CACCIATO DALLA MANIFESTAZIONE