Tribunale blindato per il processo Rigante

Il tribunale di Pescara era in stato d'assedio questa mattina dopo i fatti dello scorso 16 aprile quando si sfiorò la rissa tra i familiari di Massimo Ciarelli e gli amici di Domenico Rigante, l'ultrà ucciso lo scorso primo maggio

giovedì 09 maggio 2013, 12:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Cerca nel sito

Identity