Rapina alle poste con sparatoria: le immagini

RAPINA ALL'UFFICIO POSTALE DI RAPINO (CH). RECUPERATE LE ARMI. Sono state recuperate le armi lasciate dai banditi responsabili della rapina con sparatoria, dello scorso 1 settembre, all'ufficio postale di Rapino (CH) ed in cui è rimasto ferito un carabiniere.
QUATTRO PUGLIESI IN MANETTE.Le forze dell'ordine, dopo uno scontro a fuoco, sono però riusciti a catturare i quattro responsabili - Matteo Mastropietro, 46enne di Cerignola (FG); Giuseppe Da Bellonio, 33enne di Cerignola (FG); Giuseppe Saracino, 33enne di Cerignola (FG); Giuseppe Marrone, 27enne di Trinitapoli (BT), hinterland di Cerignola (FG) - che si nascondevano nei boschi tra Villamagna, Fara Filiorum Petri, Casacanditella e Bucchianico. La banda di malviventi pugliesi ora è rinchiusa in carcere a Chieti e deve rispondere delle pesantissime accuse di tentato omicidio, rapina a mano armata, porto abusivo di armi da fuoco e resistenza all'arresto.

mercoledì 10 settembre 2014, 12:28

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Cerca nel sito