Arresti nella Marsica, pusher con denaro e droga

Blitz della Narcotici in via Sabotino ad Avezzano. Rivenuti hashish e 16mila euro in contanti

Arresti nella Marsica, pusher con denaro e droga

 EXTRACOMUNITARI ARRESTATI IERI NELLA MARSICA. SEQUESTRATI SOSTANZA STUPEFACENTE E DENARO. Ahmed Draouie e Said Bennaoui, 22 anni a testa, di origine marocchina, il primo con permesso di soggiorno scaduto ed il secondo in attesa di accoglimento richiesta emersione, domiciliati a Luco dei Marsi, sono stati arrestati con l'accusa di spaccio di stupefacenti.

Erano stati notati mentre cedevano dosi di hashish in via Sabotino ad Avezzano. Vistisi scoperti, si sono dati alla precipitosa fuga che è durata poco.

Dalle perquisizioni sono spuntati fuori circa 400 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish, 2 coltelli usati per il taglio e confezionamento della sostanza e oltre 16mila euro, probabile provento illecito dell’attività di spaccio.

A termine dei dovuti adempimenti, i cittadini extracomunitari sono stati associati presso la locale Casa Circondariale a disposizione del Procuratore della Repubblica di Avezzano, Dr. Maurizio Maria Cerrato.

Redazione Independent

martedì 03 dicembre 2013, 13:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
droga
avezzano
via sabotino
spaccio
stranieri
Cerca nel sito

Identity