Vuole gettarsi dal "Salinello": uomo salvato dalla Stradale

Decisivo l'intervento degli agenti Di Zacomo e Grannonio che hanno convinto l'aspirante suicida a desistere dal proposito di morte

Vuole gettarsi dal "Salinello": uomo salvato dalla Stradale

VUOLE GETTARSI DAL PONTE DEL SALINELLO: UOMO SALVATO DAGLI ANGELI DELLA STRADALE. Un uomo che voleva gettarsi dal Ponte del Salinello è stato salvato all'ultimo momento grazie all'intervento di due agenti della polizia stradale della Sottosezione Pescara Nord.

L'aspirante suicida era stato notato in atteggiamento sospetto da alcuni automobilisti che hanno provveduto a chiamare il 113. Immediatamente dal comando di Città sant'Angelo una pattuglia, con a bordo Fabio Di Zacomo e Luca Grannonico, hanno raggiunto il cavalcavia ed hanno iniziato a conversare con l'uomo in stato di shock cercando di rasserenarlo

Dopo circa mezz'ora, grazie al sangue freddo degli agenti che mai hanno messo in agitazione, l'uomo ha deciso di desistere dal proposito di togliersi la vita.

L'episodio drammatico risale a lunedì scorso.

Redazione Independent

giovedì 31 luglio 2014, 12:32

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
suicidio
viadotto
salinello
fabio di zacomo
poliziotto
agente
luca grannonio
Cerca nel sito

Identity