Voto. Pd suona la sveglia

Paolucci chiede il ritorno alle urne entro dicembre. Ma Chiodi vuole arrivare a Primavera 2014

Voto. Pd suona la sveglia

REGIONE. PAOLUCCI (PD): «SI VOTI ENTRO DICEMBRE». «Oggi è stato deciso che la Basilicata voterà il 17 ed il 18 novembre prossimi per il rinnovo del Consiglio regionale. Chiodi faccia chiarezza: dia agli abruzzesi la possibilità di scegliere subito un governo nel pieno delle sue funzioni, eviti una lunga ed estenuante campagna elettorale che la regione non può permettersi. L'inoperatività del suo governo, destinata ad accentuarsi nei prossimi mesi, è un'offesa ai cittadini». Lo afferma il segretario regionale del Pd Silvio Paolucci. «La legislatura dura 5 anni, e l'intento di Chiodi di prolungarla a primavera 2014 pur di spuntare qualche mese in più di campagna elettorale dalla posizione di governo sarebbe un atto senza precedenti nella storia repubblicana delle istituzioni con poteri legislativi. Peraltro, in queste settimane Chiodi - prosegue il segretario Pd - continua a millantare obiettivi raggiunti ed altri da raggiungere come se fossimo all'inizio della legislatura e non a poche settimane dalla sua conclusione. Chiodi non può imporre all'Abruzzo una campagna elettorale in pieno inverno, perché votare a marzo significherebbe svolgere l'ultima parte di campagna elettorale a gennaio e febbraio».

Redazione Independent

martedì 04 giugno 2013, 18:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
voto
regione
abruzzo
regionali
dicembre
chiodi
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano