Voto. Legnini stoppa Chiodi

Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio contro la proroga a maggio 2014: «E' un caso inaccettabile»

Voto. Legnini stoppa Chiodi

VOTO A MAGGIO 2014? CHIODI CI PROVA MA LEGNINI (PD) NON E' D'ACCORDO. Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Giovanni Legnini, a margine della convention "L'Urlo delle Imprese" al Porto Turistico di Pescara, è intervenuto nel dibattito sulla data delle prossime elezioni regionali. "Bisogna andare al voto il più presto possibile. E' impensabile procastinare la scadenza del mandato chiesta dalla Giunta sino a marzo 2014 o peggio a maggio in concomitanza con le elezioni europee. E' un caso unico che non può verificarsi. Bisogna votare un mese prima o dopo dicembre", queste le parole del delegato all'attuazione del programma di governo ed all'editoria, in contrasto con i desiderata del Governatore Gianni Chiodi. (GUARDA IL VIDEO). Legnini ha parlato del suo impegno per la ricostruzione di L'Aquila: servono ancora 7/8 miliardi di euro

Redazione Independent

sabato 15 giugno 2013, 12:37

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
legnini
chiodi
voto
politica
maggio
europee
Cerca nel sito