Vivevano in Abruzzo le vittime del ponte crollato sull'A14 tra Ancona Sud e Loreto

Sono una coppia, marito e moglie originari della provincia di Ascoli Piceno ma residenti nel Teramano

Vivevano in Abruzzo le vittime del ponte crollato sull'A14 tra Ancona Sud e Loreto

LE DUE VITTIME DEL PONTE CROLLATO TRA ANCONA E LORETO VIVEVANO IN ABRUZZO. Una tragedia che sta lasciando sbigottito tutto il paese, quella che ha visto l'incredibile fine di marito e moglie uccisi nell'assurdo crollo di ponte, sull'autostrada A14, fra Ancona Sud e Loreto. La coppia viaggiava a bordo di una Nissan Qashqai quando, all'improvviso, è stata travolta dal crollo del ponte lungo il quale erano in corso lavori di manutenzione, a cura di due diverse ditte. Ci sono stati anche dei feriti, ricoverati nell'ospedale di Ancona: si tratta di due operai impegnati nei lavori.  Le vittime invece, originari della provincia di Ascoli Piceno, vivevano nel nostro Abruzzo, nel Teramano.

Redazione Independent

giovedì 09 marzo 2017, 16:58

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ponte crollato a14
marito e moglie
ascoli piceno
ultime notizie
ultime notizie teramo
Cerca nel sito