Virtus. Botto di fine anno

Il Lanciano batte il Novara 1 a 0. Il gol di Turchi allo scadere regale tre punti "salvezza"

Virtus. Botto di fine anno

LANCIANO 1 NOVARA O. FINALMENTE LA VIRTUS VINCE IN CASA. Finalmente la Virtus vince e con merito la prima partita casalinga di questo campionato contro il Novara. Il risultato di oggi è doppiamente importante perchè in primo luogo pone fine alla serie di pareggi casalinghi, ben 4, ed in secondo luogo perché la vittoria arriva contro una diretta concorrente alla salvezza. Con questi tre punti gli abruzzzesi salgono a 19 punti e agganciano in classifica il Novara e il Vicenza. I rosso neri, che sono reduci dalla sconfitta per 2 a 0 contro la capolista Sassuolo sul campo di Modena, sono scesi in campo determinati a ben figurare contro il Novara che invece è reduce da due vittorie consecutive. Nei 90 e più minuti di gioco, la Virtus ha dominato lasciando poco spazio agli ospiti eppure poco c'è mancato che anche oggi l'incontro si concludesse con il solito pareggio. Infatti il gol di Turchi arriva qualche minuto prima dell 90° quando i tifosi cominciavano a defluire dallo stadio. Il primo tempo Già nei primi minuti il Lanciano parte lancia in resta ed al 7° Turchi riesce a non segnare di testa praticamente a portiere battuto. Al 17° Di Cecco fa partire un bolide che Bardi devia sulla la traversa, esattamente come fece domenica scorsa contro il Sassuolo. Al 35° altra ghiotta occasione per il Lanciano ma Bardi salva la sua porta. Il secondo tempo Al 14° è ancora Turchi a mancare la rete da posizione favorevole e ancora al 38° è Zeytulaev a sprecare calciando il pallone addosso a Bardi. Poco prima Leali aveva evitato la beffa annullando un insidioso colpo di testa di Rubino. Al 40° Turchi si riscatta dei precedenti errori segnando in mischia la rete della vittoria sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

IL TABELLINO

Virtus Lanciano (4-3-3): Leali, Almici, Aquilanti, Amenta, Mammarella, Vastola (14°st Fofana), Minotti, Volpe, Di Cecco, Falcinelli ( 30°st Zeytulaev), Turchi (40° st Paghera). A disp: Casadei, Pepe, Rosania, Scrosta All: Gautieri

Novara (4-3-3): Bardi, Alhassan, Ludi, Perticone, Ghiringhelli, Farago (25°st Fernandes), Buzzegoli (30°st Lepiller), Barusso, Lazzari, Mehmeti (29°st Rubino), Gonzalez. A disp: Kosicki, Motta, Alborno, Panzeri. All: Aglietti

Arbitro: Roca.

 

Clemente Manzo

giovedì 27 dicembre 2012, 10:33

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
virtus
novara
classifica
serie b
zeytulaev
turchi
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!