Violenza sessuale: rinviata l'udienza per Ivo D'Agostino

Tutto spostato al 21 gennaio 2015. L'ex assessore è accusato di aver compiuto atti sessuali su 7 donne in cambio di una casa popolare

Violenza sessuale: rinviata l'udienza per Ivo D'Agostino

D'AGOSTINO, UDIENZA RINVIATA. E' stata rinviata al 21 gennaio 2015 l'udienza preliminare, svoltasi questa mattina dinanzi al gup del tribunale di Chieti Antonella Redaelli, che vede imputato l'ex assessore alle politiche della casa del Comune di Chieti Ivo D'Agostino, arrestato il 30 luglio 2013 con le acccuse di concussione e violenza sessuale.

L'ACCUSA. Secondo quanto sostiene l'accusa, D'Agostino avrebbe compiuto atti sessuali sulle donne (sette quelle che lo accusano) che si erano rivolte a lui per ottenere l'assegnazione di una casa popolare. I difensori Amleto Carobello e Edgardo Ionata hanno presentato istanza di patteggiamento a 3 anni e 3 mesi di reclusione. Sei delle sette presunte vittime si sono costituite parte civile.

Il corriere teatino

mercoledì 22 ottobre 2014, 15:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
dagostino
cronaca
chieti
processo
imputato
inchieste
Cerca nel sito

Identity