Violenza donne. Idea Kill Bill

Chieti - L'assessore alle Pari opportunità presenta il progetto Perla. Il 4 giugno i corsi di autodifesa

Violenza donne. Idea Kill Bill

CHIETI PROGETTO KILL BILL - «Sulla scia progettuale delle attività volte al contrasto della violenza nei confronti delle donne, l’Amministrazione Comunale – ha dichiarato l’Assessore De Matteo – ha concesso il proprio patrocinio al Progetto denominato “Perla”, presentato da Maurizio Rapposelli, insegnante tecnico di difesa personale».

IN COSA CONSISTE? - Si tratta di un corso gratuito di prevenzione e autodifesa personale rivolto alle donne che si terrà nei mesi di giugno e luglio 2012 presso la Palestra “Paladance Teate” con sede in Via Masci, presso il Centro Commerciale Centauro. L’iniziativa si propone di aiutare il pubblico femminile a potenziare il proprio livello percettivo, a conoscere e a prevenire le situazioni di pericolo, ad acquisire maggiore sicurezza e fiducia in se stesse, strumenti utili per affrontare con più serenità e con la giusta consapevolezza tutte le sfide della vita. Il progetto coinvolge anche la Cooperativa “Alpha” che gestisce uno degli Sportelli Antiviolenza presenti a Chieti.

ISCRIZIONI E COSTI - Il corso, che prenderà in esame elementi di Diritto e di psicologia applicati all’autodifesa e tecniche di autodifesa, è rivolto alle donne maggiorenni; avrà inizio lunedì, 4 giugno 2012, e prevede il solo costo di 15 euro per la copertura assicurativa.Le iscrizioni potranno essere effettuate presso il Paladance Teate oppure tramite e-mail all’indirizzo alphacooperativa@tiscali.it.

Reda Inde

 

 

mercoledì 30 maggio 2012, 13:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
corsi
autodifesa
violenza
donne
alpha cooperativa
sportello
antiviolenza
palestra
centauro
via masci
pari opportunit
assessore
notizie
progetto perla
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano