Vietato consumare uova, latte e carni nell'area di Colle Marcone

Il sindaco di Chieti Umberto Di Primio ha firmato l'ordinanza motivata da ragioni di tutela della pubblica incolumità

Vietato consumare uova, latte e carni nell'area di Colle Marcone

CHIETI , VIETATO CONSUMARE CARNI, LATTE E DERIVATI NELL'AREA DI COLLE MARCONE. "Divieto di utilizzo di uova, latte, carne e derivati di origine ovina, caprina e bovina per gli allevamenti, divieto di pascolo e di uso di fieno e paglia raccolti dopo il 27 giugno scorso nelle aree nel raggio di un chilometro dalla discarica incendiata“. E' questo il contenuto di un'ordinanza firmata dal sindaco di Chieti Umberto Di Primio dopo essere venuto a conoscenza dei risultati delle analisi su campioni vegetali prelevati nell'area della discarica di Colle Marcone. 

LEGGI L'ORDINANZA 

Il Comune di Chieti informa che, entro la prossima settimana, dopo un confronto con la Procura della Repubblica, il sindaco Di Primio provvederà ad emettere anche un’ordinanza per la messa in sicurezza del sito.

Redazione Independent

domenica 19 luglio 2015, 12:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
ordinanza
umberto di primo
colle marcone
uova
latte
carne
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!