Via Sfamurri dai rifiuti? Pescara cerca nuovo amministratore

Il numero uno di Ambiente Spa è stato contestato per la nomina di Giorgio D'Ambrosio ai vertici di Ecologica. La resa dei conti nell'assemblea dei 32 soci convocata per il 12 giugno

Via Sfamurri dai rifiuti? Pescara cerca nuovo amministratore

Il Comune di Pescara ha emanato un avviso pubblico esplorativo per acquisire manifestazioni di interesse alla candidatura del Cda o alla nomina di Amministratore Unico presso Ambiente Spa, la società che conta trentadue soci e che svolge il servizio di igiene urbana in oltre venti Comuni nella provincia di Pescara. Le cariche verranno sottoposte all'attenzione dell'assemblea dei soci che è stata convocata per il giorno 12 giugno.

Come è noto l'amministrazione del comune più grande d'Abruzzo non ha gradito la scelta del presidente Massimo Sfamuri di nominare, lo scorso 30 maggio, al vertice di Ecologica Srl, cioè la società che gestisce la raccolta ed il trasporto dei rifiuti nel Comune di Spoltore e di cui detiene il 51% delle quote (l'altro 49% è di DECO SPA), con l'ex sindaco di Pianella, Giorgio D'Ambrosio.

"Apprendo solo oggi con estremo stupore della nomina di Giorgio D’Ambrosio a presidente dell’Ecologica Srl, società pubblico privata di cui Ambiente Spa detiene la maggioranza assoluta.

Il Comune di Pescara, quale principale azionista di Ambiente Spa non è stato minimamente coinvolto in quello che dovrebbe essere un processo trasparente, che avrebbe dovuto essere condiviso con i Comuni che fanno parte di Ambiente Spa, con l’obiettivo di individuare persone con spiccate competenze, capacità professionali e specchiata moralità per rivestire ruoli all’interno del Cda e del collegio dei Revisori della Ecologica Srl.

Da qui, mi riservo di verificare per il tramite degli Uffici Legali dell’Ente la correttezza delle procedure seguite per la definizione delle recenti nomine, con l’eventualità di adire le vie legali, nel rispetto delle prerogative dell’Amministrazione di Pescara quale socio di Ambiente Spa e al fine di consentire la massima partecipazione degli Enti interessati alla ricerca delle migliori risorse umane a cui affidare ruoli apicali in ambienti strategici e sensibili come quelli in questione.

Una nomina del genere è evidentemente contraria allo spirito dei tempi, che nel momento storico in cui viviamo, in cui le società pubbliche sono destinate a essere razionalizzate e efficienti ed efficaci, esige scelte che siano slegate da vecchie e obsolete logiche della politica e che invece vadano a favorire le professionalità di settore e dei mondi vitali dell’economia”.

Queste le parole del primo cittadino Marco Alessandrini pronunciate circa un mese fa e che scatenarono la reazione dei vertici del Partito Democratico d'Abruzzo. Tra l'altro lo stesso Sfamurri non sembra interessato alla ricandidatura, dunque è molto probabile che venga scelta una nuova figura al posto dell'attuale presidente Presidente, nominato con delibera assembleare dei soci di Ambiente Spa il 13 Aprile 2010.

All'assemblea parteciperanno i rappresentanti di comuni di: Alanno, Bolognano, Brittoli, Bussi sul Tirino, Cappelle sul Tavo, Caramanico Terme, Carpineto della Nora, Castiglione a Casauria, Cepagatti, Citta’ S. Angelo, Civitaquana,
Civitella Casanova, Collecorvino, Cugnoli, Elice, Farindola, Lettomanoppello, Loreto Aprutino, Manoppello, Montebello di Bertona, Montesilvano, Moscufo, Nocciano, Penne, Pescara, Pianella, Picciano, Pietranico, Popoli, Roccamorice, Salle, Sant'Eufemia a Majella, San valentino, Serramonacesca, Spoltore, Tocco da Casauria, Torre dè Passeri, Turrivaligani, Vicoli, Villa Celiera, Comunità Montana.

Redazione Independent

domenica 31 maggio 2015, 11:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
ambiente spa
sfamurri
alessandrini
d\'ambrosio
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!