Vertenza Mercatone Uno: Melilla, "Scoprire le carte"

Per il deputato di Sel "non è accettabile il rifiuto al confronto con le organizzazioni sindacali da parte della proprietà"

Vertenza Mercatone Uno: Melilla, "Scoprire le carte"

MELILLA A ROMA PER MERCATONE UNO. "La mia presenza a Roma sotto il ministero dello Sviluppo Economico alla manifestazione delle lavoratrici del gruppo Mercatone Uno, ha voluto testimoniare l'impegno delle Istituzioni in questa delicata vertenza sindacale che coinvolge in Abruzzo 140 lavoratori dipendenti dei punti vendita di Pineto, Sambuceto e Colonnella e altre decine nelle attivita' indotte. Non e' accettabile il rifiuto al confronto con le organizzazioni sindacali da parte della proprieta' che non ha partecipato all'incontro di Roma". Cosi' in una nota il deputato di Sel Gianni Melilla.

"E' ora di scoprire le carte - afferma il parlamentare abruzzese - e di capire se Mercatone Uno crede ancora in un patrimonio commerciale che da' lavoro in Italia a 3.700 lavoratrici e lavoratori. Solleciteremo la convocazione subito dopo Pasqua dell'incontro tra Mercatone Uno e sindacati per fare chiarezza, salvare i posti di lavoro e tutelare il reddito anche attraverso opportune forme di ammortizzatori sociali".

Redazione IN

giovedì 02 aprile 2015, 07:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
melilla
lavoro
vertenza
mercatoneuno
sindacati
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!