Vento nella Marsica: blackout a Canistro, casa scoperchiata a Luco

Sono stati colpiti alberi e tetti. Segnalati danni un po' ovunque, anche a due capannoni agricoli

Vento nella Marsica: blackout a Canistro, casa scoperchiata a Luco

MARSICA, SI SCATENA L'INFERNO. Il vento impetuoso che si è abbattuto sulla Marsica in queste ultime ore ha causato parecchi danni. A Canistro un albero è crollato sulla linea elettrica, con conseguente blackout nelle abitazioni. Ad Avezzano, frazione Borgo Incile, i Vigili del Fuoco con i carabinieri di Luco dei Marsi sono intervenuti per rimuovere un albero crollato sulla strada Circonfucense. A Luco, infine, una raffica di vento ha sollevato le tegole di un'abitazione, provocando seri danni al tetto. Segnalati danni anche a due capannoni agricoli.

Redazione Inde

giovedì 26 marzo 2015, 07:34

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vento
marsica
maltempo
cronaca
inferno
Cerca nel sito

Identity