Vedova dona 700.000 euro per la costruzione della nuova chiesa

La fortunata beneficiaria è la parrocchia di Santa Eufemia ad Alba Adriatica. Beati loro!

Vedova dona 700.000 euro per la costruzione della nuova chiesa

MA BEATI LORO. Benefattrice dona 800mila euro alla parrocchia di Santa Eufemia ad Alba Adriatica per la costruzione della nuova chiesa parrocchiale e per la ristrutturazione di quella vecchia.

LE VOLONTA' DEL MARITO. L'anziana benestante, vedova, ha compiuto uno slancio di estrema generosita' anche alla luce delle volonta' espresse dal marito quando era ancora in vita.

UNA VECCHINA GENEROSA. Dopo aver elargito alcuni mesi fa circa 100mila euro per rifare il tetto dell'attuale chiesetta situata tra piazza IV Novembre e via Bafile, ora la signora ha fatto decisamente di piu', donando ulteriori 700mila euro che serviranno per la costruzione della nuova chiesa parrocchiale che nel piano urbanistico comunale e' previsto debba sorgere in via Olimpica, nei pressi della Compagnia carabinieri, su un terreno donato da un privato diversi anni fa alla parrocchia.

IL ROGITO. La benefattrice, residente nel teramano, ha messo nero su bianco le proprie volonta' con rogito notarile vincolando l'ingente somma alla realizzazione del nuovo luogo di culto. E' proprio il caso di dire: beati loro.

Gli Invidiosi

sabato 03 gennaio 2015, 19:07

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
alba
adriatica
cronaca
anziana
vedova
benefattrice
Cerca nel sito

Identity