Vasto, passeggiata No Triv per invitare a votare Sì al referendum

Il 17 aprile si va alle urne per decidere se abrogare la norma che permette alle attuali concessioni, entro 12 miglia dalla costa, di non avere scadenze

Vasto, passeggiata No Triv per invitare a votare Sì al referendum

PASSEGGIATA NO TRIV A VASTO. Decine di persone hanno preso parte, ieri mattina a Vasto, all’interno della riserva di Punta Aderci, alla “Camminata No Triv” organizzata dalla Cna e dall’Arci di Chieti. Obiettivo dei partecipanti, che hanno sfidato anche le avverse condizioni climatiche, è stato quello di invitare a votare “Sì” al referendum del 17 aprile prossimo, per abrogare la norma che permette alle attuali concessioni di estrazione e ricerca di petrolio e gas, entro 12 miglia dalla costa, di non avere scadenze.

La sentinella ambientale

lunedì 11 aprile 2016, 11:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ambiente
vasto
notriv
referendum
trivelle
passeggiata
Cerca nel sito