Vasto: crolla la balconata di Palazzo d'Avalos, è polemica

Il muro di contenimento del giardino ha ceduto per le eccessive infiltrazioni d'acqua dovute alle piogge di questi giorni

Vasto: crolla la balconata di Palazzo d'Avalos, è polemica

E' CROLLATA LA BALCONATA... E PARTONO LE POLEMICHE. Si sta già trasformando in una polemica di stampo politico la frana verificatasi ieri a Palazzo D'Avalos, a Vasto, dove il muro di contenimento del giardino ha ceduto per le eccessive infiltrazioni d'acqua dovute alle piogge di questi giorni, cancellando l'intera balconata dei giardini napoletani. Ora la frana lambisce il Palazzo.

TUTTI CONTRO LAPENNA, MA LUI NON CI STA. Polemica politica, si diceva, in quanto l'opposizione ha subito attaccato il sindaco Luciano Lapenna, accusandolo di non aver preso le dovute precauzioni. Lui però non ci sta e ha risposto parlando di "barellieri dell’odio, professionisti della polemica inutile e stucchevole, che fingono di avere la memoria corta", ricordando che non più tardi di tre giorni fa aveva inviato una lettera al governatore D'Alfonso per rappresentare le sue preoccupazioni circa i movimenti franosi che interessano la balconata della Loggia Amblingh.

"Mi verrebbe da dire - ha commentato amaramente il sindaco - che le mie sollecitazioni avevano più che valide ragioni di opportunità e della necessità di intervenire con sollecitudine senza perdere ulteriore tempo. Del resto, anche per questo avevamo chiesto la presenza a Vasto del capo del Dipartimento della Protezione civile Franco Gabrielli che proprio assieme a D'Alfonso visitò la zona ora franata. Per Vasto esiste l'emergenza frane, di questo la Regione deve prenderne consapevolezza".

SOPRALLUOGO DI D'ALFONSO. Il presidente della Regione Luciano D'Alfonso, accompagnato dal sottosegretario alla presidenza D'Alessandro e dalla Giunta comunale guidata da Lapenna, ieri stesso ha fatto un sopralluogo, al termine del quale il sottosegretario D'Alessandro ha annunciato che martedi' in giunta verranno assegnate "le prime risorse per i lavori di somma urgenza. Ora l'obiettivo e' contenere, ma preoccupano le previsioni meteo che annunciano ancora importanti piogge. Per tali ragioni gia' nelle prime ore Genio Civile, Protezione civile e Vigili del fuoco sono intervenuti per verificare le condizioni del palazzo e delle abitazioni sottostanti che sono state evacuate. Purtroppo molti sono i fenomeni erosivi che hanno colpito la nostra regione, in particolare nel Vastese, ma non molliamo, il dissesto idrogeologico e' la grande priorita' della nostra Regione".

Gli Indipendenti

domenica 25 gennaio 2015, 09:02

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
balconata
palazzo
davalos
vasto
cronaca
lapenna
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano