Vasto, critiche al rimpasto: "A che serve in questo momento?"

Ieri sera si è insediata formalmente la nuova Giunta comunale con l’ingresso ufficiale di Luigi Marcello (Giustizia Sociale

Vasto, critiche al rimpasto: "A che serve in questo momento?"

VASTO, L'OPPOSIZIONE ATTACCA LA GIUNTA LAPENNA. I consiglieri Monteodorisio e Giangiacomo hanno espresso forti perplessità sull'utilità dell'ennesimo rimpasto che prevede l'aggiunta di un nuovo assessore Luigi Marcello, già Consigliere comunale in quota Giustizia Sociale, a meno di un anno dal voto (primavera 2015) per il rinnovo delle cariche in Consiglio comunale. "Una scelta inappropriata - scrivono -  che pur rientrando  nei limiti di legge,  non tiene conto del periodo di difficoltà economica e sociale che stiamo vivendo. Riteniamo sia troppo tardi per cercare di limitare gli effetti di una pessima gestione durata nove anni,  e per di più a spese dei cittadini.  L'aggiunta di un nuovo assessore stipendiato è una grave mancanza di sensibilità nei confronti della cittadinanza. Un' operazione utile esclusivamente a limare i forti dissidi interni alla compagine governativa, ormai logora e priva di vitalità. Una tale operazione riuscirà forse a risolvere la crisi politica e amministrativa  ma rimane, e continua,  con nostro grande dispiacere, quella di Vasto e dei suoi cittadini".

Redazione Independent

mercoledì 01 luglio 2015, 19:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vasto
rimpasto
giunta
monteodorisio
giangiacomo
assessore
luigi marcello
voto
Cerca nel sito